domenica 13 ottobre 2013

Una Nuova Visione....


 
 
 
Voglio iniziare questo scritto citando una frase letta da un libro che reputo molto interessante dal Titolo :


Per Fare un Manager ci Vuole un Fiore”


Recita cosi :


...Tendiamo a giudicare la realta' mentre la stiamo vivendo, tuttavia una distanza troppo ravvicinata ci puo' rendere ciechi. Spesso e' solo il tempo a dare forma, consequenzialita' e significato alle cose della vita....


Oggi Viviamo in un periodo storico in cui la Velocita' dei cambiamenti ci impone come unica alternativa una visione Dinamica del Mondo che ci circonda. Una visione improntata a far si che la mente non precostituisca schemi di alcuna natura per essere sempre “Aperta” a cio' che la circonda... L'errore di chiudersi e' inquadrabile come il tentativo in battaglia di contenere l'impeto in difesa ma la potenza d'attacco delle forze avversarie e' tale e tanta da infrangere ogni barriera...


La visione di cio' che un uomo rappresenta per un sistema economico inizia a cambiare perche' dopo molto tempo si e' capito che dissanguare e impoverire un contesto sociale significa impoverirne anche il contenuto umano...Il consumismo sfrenato e' in tal senso una forma di impoverimento...

 

Torniamo dunque sui nostri passi cercando consapevolmente di riorganizzare l' assetto economico/sociale che ci circonda passando proprio per le scelte individuali....Scelte che oggi sono orientate a far si che tale sistema si mantenga integro per garantirne la sopravvivenza futura....



Consigliare ad un individuo di comprare Titoli azionari con i soldi del suo stipendio quando ha un Mutuo da pagare e' un consiglio illogico che mette a repentaglio due contesti diversi, da un lato il creditore di quel denaro, dall'altro la salvaguardia del benessere dell'individuo e dei suoi familiari..

 

In tal senso e grazie a Dio un sistema di regole Sovranazionali sta cercando di inquadrare nuovamente il sistema Finanziario al fine di tutelare in primis il “Cliente” e in seconda battuta, ma sicuramente in subordine “Il Sistema Creditizio” in Generale ...La Nuova Mifid, evoluzione delle versioni precedenti, rappresenta egregiamente un passaggio epocale...

 

Si basa su due assunti Fondamentali.....Il primo e' che un cliente svolga operazioni adeguate al proprio profilo di rischio e alla propria esposizione finanziaria il secondo e' legato ad evitare eccessiva “Concentrazione” di determinati prodotti della Finanza. In questo modo si cerca di salvaguardare contemporaneamente i due lati della medaglia.

 

Siamo nell'epoca del disprezzo della clientela verso forme di investimento pilotate ad Hoc da Promotori Finanziari ed Istituti di Credito ed e' per questa ragione che la Nuova Direttiva apre gli scenari verso una piu' completa visione del cliente, delle sue caratteristiche, delle sue esigenze, interamente condivise.... passando da una logica di Prodotto ad una di Portafoglio... e iniziando a orientarci realmente verso forme di consulenza.



Il concetto di Consulenza, tuttavia, merita una considerazione in quanto la stessa puo' definirsi tale quando alla base esiste la totale indipendenza del consiglio, scevra da ogni condizionamento..Ed ecco che in Italia torniamo nuovamente indietro.... In altri Stati, vedere Inghilterra, il concetto di Indipendenza e' fortemente sviluppato, al punto tale che il consulente consiglia un portafoglio ideale e la sua remunerazione e' subordinata al guadagno generato dal medesimo, rappresentata da una percentuale di quest'ultimo...



Cerchiamo di Avvicinarci a passi estremamente lenti a tutto cio' ma mi auguro che in futuro ci si possa velocizzare in quanto Il Sistema Bancario potrebbe subire serie conseguenze dal mancato adeguamento a tali nuove logiche...


La Via di mezzo ...”Consulenza a Pagamento su portafogli costituiti dall'Universo degli Strumenti Finanziari in circolazione, prescindendo dalla performance”...


Un pilota di aereo in condizione di avaria dei motori deve fare delle scelte in millesimo di secondo per garantire la vita dei passeggeri a bordo...Il nostro sistema Economico e' in stato di avaria...”




Grazie a Tutti e Buona serata.




Nick 79, 13/10/2013